IL PUNTO GIURIDICO

Rubrica di approfondimento giuridico curata dai professionisti dello Studio Avvocato Antonio Rossomando

Il reato di truffa assicurativa ex art. 642 c.p.: questioni giuridiche e spunti di riflessione.

La disposizione normativa di cui all’art. 642 c.p. sancisce come: “Chiunque, al fine di conseguire per sé o per altri l’indennizzo di un’assicurazione o comunque un vantaggio derivante da un contratto di assicurazione, distrugge, disperde, deteriora od occulta cose di sua proprietà, falsifica o altera una polizza o la documentazione richiesta per la stipulazione di un contratto di assicurazione è punito con la reclusione da uno a cinque anni. Alla stessa pena soggiace chi, al fine predetto, cagiona a se stesso una lesione personale, o aggrava le conseguenze della lesione personale prodotta da un infortunio o denuncia un sinistro non accaduto ovvero distrugge, falsifica, altera o precostituis

Il Punto Giuridico
Archivio
Cerca Tags

TORINO

Via Giuseppe Barbaroux n. 39

10122 TORINO

Tel. 011 549148 - 544497

Fax 011 5629886

segreteria@studioavvocatorossomando.it

P.IVA 00860920016

C.F. RSS NTN 34D01 L452 W